RICETTA REALIZZATA DA:

Jennifer McIIvaine Titolare e chef di “Life Italian Style” lifeitalianstyle@gmail.com http://www.lifeitalianstyle.com

 

PER 4 PERSONE

INGREDIENTI
___________

• 4 patate di media dimensione, tagliate a rondelle (spessore 5mm)
• 4 carciofi puliti e tagliate a fette (spessore 5mm)
• 100 gr fave fresche
• 1 cipolla fresca, tagliata sottile
• 1 aglietto fresco, tagliato sottile
• 8 pannocchie fresche
• 6 pomodorini, tagliati a metà
• 4 foglie basilico
• 4 bacche di mirto
• 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
• 100 ml vino bianco
• 100 ml acqua
• sale qb

Preparazione:

Ungiamo il fondo della tajine con l’olio extra vergine di oliva e ricopriamolo completamente con le patate, sulle quali poi aggiungeremo un po’ di sale.
Proseguiamo aggiungendo uno strato di carciofi, uno di cipolla, uno di aglietto e infine quello di fave.
A questo punto completiamo la tajine con le pannocchie, i pomodorini, il basilico e sale a piacere.
Versiamo all’interno della pentola l’acqua e il vino bianco.
Copriamo con il coperchio e iniziamo la cottura su fiamma molto bassa, per circa 90 minuti, cercando di sollevare il coperchio il meno possibile.

La tajine è un antico strumento di cottura capace di potenziare al massimo l’aroma dei cibi e conferire al piatto un gusto decisamente più intenso.
Le particolari caratteristiche della pentola permettono al vapore di condensarsi sul coperchio conico, per poi ricadere nei cibi in cottura mantenendoli morbidi e racchiudendo all’interno tutti gli aromi che altrimenti andrebbero persi.
La cottura delle pietanze avviene con pochi grassi, quasi al vapore.
Wald Srl P.iva C.F. 01845420544 Copyright © 2013 | Termini e condizioni d'uso